LE NUOVE TENDENZE PER L’ARREDAMENTO DEL BAGNO 2019 - 2020

Si è da poco conclusa l’ultima edizione del Cersaie di Bologna, il Salone internazionale della ceramica per l’architettura e dell’arredobagno, che ha lanciato e delineato quelle che saranno le nuove tendenze per l’arredo bagno e i nuovi stili che caratterizzeranno il biennio 2019-2020.

In realtà, le nuove tendenze presentate durante le fiera non hanno fatto altro che riconfermare e convalidare ciò che era già stato presentato nella scorsa edizione, con l’aggiunta di qualche piccola nuova sfumatura.

Non cambia quindi il filo conduttore che rappresenta i nuovi mood del bagno, restano saldi i canoni e i design proposti nel 2019 anche se fa capolino qualche nuova e particolare new entry.

Scopriamo insieme cosa viene riconfermato e quali sono invece le novità più interessanti per il prossimo anno.

BAGNI IN STILE VINTAGE

Ancora grande spazio al vintage

I vecchi stili di un tempo, in particolare quelli caratteristici degli anni 50, tornano di moda e vengono di nuovo riproposti in chiave moderna e contemporanea: essi ritrovano collocazione non solo nei pavimenti e nei rivestimenti ma anche nelle linee di sanitari e nelle consolle da bagno, come accade per esempio nel mobile da bagno per lavabo Impero:

Mobile da bagno Impero - Olympia Ceramica

Un richiamo ad un passato che ha lasciato un segno importante e che oggi riscopre ancora una volta tutto il suo fascino.

Piastrelle dai disegni geometrici o dai decori eleganti, soluzioni ispirate alle tradizionali maioliche smaltate o al tipico terrazzo alla veneziana, piastrelle a mattoncini ed eleganti mosaici bagno.

Presentano linee armoniose i vasi e i bidet, i design sono classici ma ispirati ad una visione più contemporanea.

I bagni vintage rappresentano uno stile deciso e forte, in grado di regalare emozioni, così come questa composizione della linea Impero

COLORI PASTELLO: UNA NEW ENTRY, IL ROSA

Continua la propensione verso nuances delicate e colorazioni tenui, ma scopriamo un nuovo protagonista del bagno: il colore rosa.

Ecco, è questa una delle principali novità emersa durante il Cersaie, una nuova proposta che sembra aver subito riscosso importanti consensi.

Sfatato il mito di essere un colore esclusivamente femminile, il rosa, nelle sue più svariate sfumature, diventa un riferimento per il bagno di famiglia, un colore di stile che rende armonico l’ambiente oltre che rilassante e piacevole da vivere. 

SANITARI, LAVABI E RUBINETTERIA

Tra le nuove tendenze del bagno, scopriamo sanitari e lavabi sempre più compatti, caratterizzati da design minimal e senza sfarzi.

Sanitari a terra o sospesi, cassette alte o a zaino (per richiamare uno stile vintage!), lavabi colorati o bicolore, lavabi classici su colonna, ma anche frestanding e centrostanza, come per esempio questo lavabo della collezione Formosa.

Questo lavabo, in particolare, è disponibile anche nella versione da appoggio o su semicolonna, da abbinare ai vasi e i bidet della stessa linea nella versione a terra o sospesa: uno stile perfetto per un bagno vintage!

Molto gettonate anche le varianti di colore: verde bosco una delle nuances molto in voga, così come il grigio, che ritroviamo ancora una volta anche sulle pareti e i pavimenti.

Di tendenza anche le finiture matt e i colori opachi.

La rubinetteria è proposta non solo nella tradizionale finitura cromo ma anche nelle più originali finiture bianco o nero.

SANITARI SOSPESI CONTEMPORANEI

Un'altra tendenza che continua a confermarsi da diversi anni, e che trova nelle nuove mode dell'arredo bagno 2019 - 2020 una ricca ed interessante proposta, riguarda la coppia di sanitari sospesi.
Questo modello di ceramiche sanitari ha infatti preso piede all'interno delle nostre sale da bagno ormai da molto tempo, superando per certi aspetti anche i tradizionali sanitari a terra e riconfermandosi ogni anno come una delle soluzioni più richieste.

Come abbiamo potuto constatare infatti nella scorsa edizione del Cersaie di Bologna, bidet e wc sospesi restano ancora i principali protagonisti dell'ambiente bagno.

Ma parliamo più concretamente: quali sono i loro vantaggi?

Per prima cosa il design!
Il mercato offre a questo proposito molte soluzioni per soddisfare al meglio ogni esigenza estetica: sanitari sospesi semplici o più elaborati, alcuni caratterizzati da linee sinuose, morbide e arrotondate e altri dai tratti più geometrici e squadrati.

Tendenza bagni 2019, sanitari sospesi economici

Ma è lo stile il vero protagonista: forme particolari, dimensioni e colori originali fanno infatti dei wc e bidet sospesi dei veri e propri oggetti di design

Per il prossimo anno sono previste soluzioni che si ispirano a uno stile classico rivisitato in chiave contemporanea: il vintage è molto richiesto e per questo il mercato propone sanitari sospesi classici eleganti e molto raffinati, perfetti per un bagno di lusso, ma moderato al tempo stesso.

Non mancano comunque le proposte di sanitari sospesi moderni, perfetti per bagni minimalisti e dallo stile industrial.

Altro aspetto importante dei sanitari sospesi: la praticità e la facilità nelle operazioni di pulizia.
Grazie infatti alla loro particolare struttura che non poggia a terra ma che rimane attaccata alla parete quasi come fosse, appunto, sospesa, water e wc sospesi garantiscono una pulizia più accurata e minuziosa, permettendo di arrivare anche negli angoli più nascosti, facendo così risparmiare tempo e fatica.

Offerte sanitari sospesi prezzi - wc sospeso prezzo

LAVABI BAGNO RETTANGOLARI

Il lavabo è sicuramente uno degli elementi più importanti dell’arredo bagno, un accessorio indispensabile dalla duplice funzionalità: se da un lato esso infatti è fondamentale per la nostra igiene quotidiana, dall’altro diventa un complemento d’arredo dal grande valore estetico.

Nel corso degli anni le mode e le tendenze del bagno hanno proposto i modelli più disparati: lavandini ad incasso, lavabi da appoggio e lavabi sospesi, lavabi doppi, lavandini angolari e lavabi frestanding centro stanza. Ce n’è davvero per tutti i gusti!
Il mercato offre sempre tantissime soluzioni da questo punto di vista, oltre che diverse possibilità di personalizzazione per materiale, colore, forme e dimensioni.

Un classico che non passa mai di moda e che è ancora oggi un modello molto richiesto per i bagni contemporanei è il lavabo rettangolare. Questo perché i lavandini rettangolari presentano una tipologia di struttura che si sposa perfettamente a ogni sala da bagno: molto indicati nei bagni in stile moderno, sono in grado di donare stile ed eleganza anche nei bagni classici.

Lavandini rettangolari bagno, lavabi appoggio

Esistono soluzioni di lavabi rettangolari dalle linee perfettamente squadrate e geometriche, ma anche modelli leggermente più smussati che ricordano la forma di un rettangolo più “morbido”.

Il colore può essere scelto in funzione dello stile di tutto l’ arredo, così come la scelta delle dimensioni diventa subordinata allo spazio a disposizione.
I lavandini rettangolari possono per questo mostrare formati e spessori diversi, anche in base al tipo di installazione. 

I lavabi rettangolari sospesi sono la soluzione più indicata nei bagni piccoli perché permettono di lasciare libero il pavimento donando una maggiore percezione delle spazio e garantendo una pulizia più rapida e facilitata.

Lavandino sospeso, bagni 2019 tendenze

L’aggiunta della colonna (o della semicolonna) è l’ideale soprattutto nei bagni in stile classico/vintage, poi ovviamente tutto dipenderà molto dai gusti personali.

Anche i lavabi rettangolari da appoggio sono dei complementi d’arredo dal grande valore estetico. Essi richiedono chiaramente un supporto d’appoggio che potrà essere un semplice top o un mobile (sempre a seconda delle disponibilità della stanza).

Lavabi rettangolari da appoggio, novità bagno

MISCELATORI DOCCIA

Come spiegato all’inizio di questo articolo, le nuove tendenze del bagno si ispirano oggi a uno stile contemporaneo e di stampo vintage.
Questo si verifica ovviamente per ogni componente dell’arredamento, dai mobili ai sanitari, passando per i rubinetti.

Il gusto retrò e neoclassico lo ritroviamo infatti nelle nuove soluzioni di rubinetteria per lavabo e per bidet, ma non solo! Anche i miscelatori doccia sono proposti secondo questo stile.

Nonostante non manchino le soluzioni per una rubinetteria moderna ed innovativa, l’offerta dei miscelatori classici diventa sempre più ampia e articolata.

Miscelatore doccia esterno, idee bagno retròMiscelatore doccia moderno, arredo bagni 2019Miscelatori doccia ad incasso, rubinetteria classica

Per un arredo vintage old style vengono infatti proposti miscelatori classici con manopole a croce e una struttura molto sinuosa, estremamente elegante. Molto in voga anche i miscelatori doccia con leve in ceramica bianca, perfetti per un arredo bagno retrò e contemporaneo.

Importante novità anche per quanto riguarda le finiture: proprio in relazione a questo nuovo mood, infatti, è tornato un grande interesse verso le finiture rame, bronzo e oro.

ARREDO BAGNO

Si confermano minimalisti e poco articolati anche i mobili da bagno: soluzioni lineari e sottili caratterizzate da un’estetica semplice ma raffinata e una funzionalità di alto livello.

Anche in questo caso, il colore gioca un ruolo importante, come avviene per esempio in queste due collezioni di mobili da bagno, Tratto e My Bag.

Un arredo originale e vivace, che, al tempo stesso, non eccede nelle forme e nelle dimensioni.

MATERIALI NATURALI

Sempre presenti i materiali naturali come la pietra e il marmo che, con il loro fascino sempiterno, fanno da sfondo a sale da bagno sempre più raffinate e di grande impatto.


Altri articoli