Saliscendi minimal tondo MN500
  • Saliscendi minimal tondo MN500
  • Saliscendi minimal tondo MN500
  •  Pagamenti sicuri con carta di credito, bonifico bancario o contrassegno alla consegna Pagamenti sicuri con carta di credito, bonifico bancario o contrassegno alla consegna
  • Tutte le spedizioni sono assicurate per l'intero valore della merce Tutte le spedizioni sono assicurate per l'intero valore della merce
  • Soddisfatti o rimborsati. Diritto di recesso e garanzia di 2 anni su tutti i prodotti Soddisfatti o rimborsati. Diritto di recesso e garanzia di 2 anni su tutti i prodotti

Saliscendi minimal tondo MN500

119,00 €
IVA inclusa - Spedizione inclusa
Spese di spedizione Gratis.


Quantità


Servizi

touch_app Richiedi uno sconto

Gaboli Fratelli Rubinetteria

Descrizione:

  • Rampa totalmente in ottone
  • Con supporti a muro regolabili
  • Doccetta a risparmio idrico, anticalcare tonda in abs
  • Flessibile antitorsione in pvc
  • Senza portasapone
  • Senza presa ad acqua
  • Senza miscelatore

Dimensioni:

  • Altezza 712 mm max
  • Lunghezza flessibile 150 cm
  • Doccetta Ø 130 mm

Finitura:

  • Cromo

Produttore:

Gaboli Fratelli Rubinetteria nasce negli anni ’50, fondata dai fratelli Gaboli: Bruno e Giovanni. Attualmente l'azienda è gestita dai loro figli che continuano a portare avanti il lavoro con lo stesso amore dei padri.

Tempi di consegna:

3-4 giorni lavorativi

  •  Pagamenti sicuri con carta di credito, bonifico bancario o contrassegno alla consegna Pagamenti sicuri con carta di credito, bonifico bancario o contrassegno alla consegna
  • Tutte le spedizioni sono assicurate per l'intero valore della merce Tutte le spedizioni sono assicurate per l'intero valore della merce
  • Soddisfatti o rimborsati. Diritto di recesso e garanzia di 2 anni su tutti i prodotti Soddisfatti o rimborsati. Diritto di recesso e garanzia di 2 anni su tutti i prodotti

Prodotti abbinabili con 'Saliscendi minimal tondo MN500':

Recensioni

Scrivi la tua recensione

Saliscendi minimal tondo MN500

Scrivi la tua recensione