Portasciugamani e portasalviette bagno

l portasciugamani hanno funzione di supporto per gli asciugamani da bagno e per i teli preservandoli da ristagni di umidità che possono portare cattivo odore nella stanza. I portasalviette da bagno si devono scegliere in base alle proprie esigenze valutando sia la loro resa estetica ma anche la semplicità di fissaggio.

Portasciugamani e portasalviette bagno classico e design su IDEEARREDO

Ci sono 8 prodotti.

Visualizzati 1-8 su 8 articoli
Filtri attivi

comment Approfondimento

portasciugamaniPortasciugamani bagno, dove metterli

La posizione dei portasciugamani dovrebbe essere scelta già a partire dal momento in cui si progetta la stanza ma molte volte si arriva al termine dei lavori senza sapere dove montare i porta asciugamani in bagno.

Questi accessori sono essenziali per avere a portata di mano le salviette per asciugarsi e sono necessari almeno tre: un porta asciugamano grande per l’accappatoio, un portasalviette per viso e mani e uno piccolino, di solito un anello, per quello da bidet.

Naturalmente, la scelta del numero e del modello di portasciugamani da installare dipenderà anche dallo spazio che avrete a disposizione e da come sono disposti i vostri sanitari. Proprio per questo motivo sul mercato ci sono svariate tipologie e di porta salviette da bagno. Vediamoli nei prossimi paragrafi.

Portasciugamani da terra e piantana porta asciugamani

porta asciugamaniLa prima categoria che andremo ad analizzare è quella dei porta asciugamani da terra.

Si tratta della scelta ideale per chi non vuole forare il muro, specialmente in presenza di piastrelle. I portasalviette da bagno da terra sono, infatti, molto semplici da collocare e si spostano con facilità a proprio piacimento per facilitare la pulizia o per cambiarne la disposizione.

Esistono portasciugamani da terra dotati di diverse braccia e ruotabili a 360 gradi, pratici e comodi per accogliere diversi tipi di salviette e consentire ad ogni ospite di usare la propria.

Se la stanza da bagno è abbastanza grande si può optare per il comodissimo portasciugamani a piantana che rappresenta un complemento d’arredo vero e proprio, ideale per dare alla stanza stile ed eleganza.

Per quanto riguarda la scelta dei materiali, ci sono tante possibilità per i porta asciugamani da bagno a piantana; potrete trovare porta asciugamani in acciaio inox, perfetti per chi vuole un ambiente moderno, porta asciugamani in ottone o bronzo per chi preferisce lo stile retrò e poi portasciugamani shabby o portasalviette di design in base ai propri gusti.

Tipologie di porta asciugamani da parete

portasalviette bagnoNella loro versione più diffusa, i porta asciugamani da parete consentono di risparmiare spazio. Generalmente vanno posizionati nei pressi del lavandino oppure della doccia. Alcuni porta asciugamani a muro comprendono anche altri accessori come, ad esempio, il porta sapone.

I portasciugamani a parete si suddividono in:

  • aste porta asciugamani: sono forse la tipologia più semplice e sono composte da una sbarra più o meno elaborata fissata al muro da due estremità;

  • mensole porta asciugamani: hanno il vantaggio di poter ospitare oltre alle salviette profumi, flaconi di sapone o suppellettili varie;

  • porta asciugamani a snodo: con un piccolo fissaggio al muro due aste si possono muovere e supportare sia la salvietta più grande che quella più piccola

  • anello porta asciugamani: il cerchio in cui inserire la salvietta è la soluzione più indicata per l'asciugamano da bidet.

Porta asciugamani bagno senza forare muro

porta asciugamani bagnoportasciugamani da terraUn’altra soluzione molto funzionale per il porta asciugamani è rappresentata dal portasciugamani adesivo, semplice da installare e da posizionare nei punti strategici della stanza da bagno. Questo accessorio aderisce al muro mediante una striscia adesiva che si fissa alla parete. Un’alternativa è il porta asciugamani bagno con ventosa che si installa anch’esso senza l’uso di attrezzi. Precisiamo però che è meglio non appendere in questi porta salviette da muro degli asciugamani troppo bagnati perché potrebbero non sorreggere il peso e staccarsi.

Portasciugamani shabby, design o vintage?

portasalvietteCome abbiamo detto, mantenere un filo conduttore anche nella stanza da bagno è la soluzione ideale per dare armoniosità a tutta la casa. Dettaglio come quello dell'arredo bagno e della scelta del portasalviette diventa importante.

Ad esempio, se il vostro arredamento è in stile shabby chic anche il bagno dovrà rappresentare questo design e dovrete scegliere, ad esempio, dei porta asciugamani per bagno shabby in ferro battuto, bianco anticato e con dettagli di cuori e spirali.

Se invece state cercando un porta asciugamani antico per richiamare lo stile vintage del vostro bagno potete optare, per esempio, per il modello Firenze presente sul nostro sito IDEEARREDO.com che è disponibile in diverse finiture per accontentare ogni richiesta.

Infine, se volete che la vostra scelta ricada su un portasalviette di design vi consigliamo di orientarvi sui modelli di design in acciaio inox o su quelli più scenografici come portasciugamani da soffitto o scalette porta asciugamani. Sicuramente il vostro bagno non passerà inosservato!